Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 02 Aprile - ore 20.11

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La Befana porta il carbone alla Fezzanese

Nel primo match del nuovo anno la squadra di Sabatini ritrova i gol del "Mago" Baudi, ma non la vittoria che va al Casale. Mostrata una maglia per Campagni

La Befana porta il carbone alla Fezzanese

Casale Monferrato - C'è il carbone nella calza della Befana della Fezzanese che al "Natale Palli" ritrova le reti del "Mago" Andrea Baudi, ma non quella vittoria che manca oramai dal 17 novembre. Prima giornata di ritorno amara quindi per gli uomini di mister Sabatini in casa della quarta forza del torneo Casale. Come già successo con la Juniores anche prima dell'inizio del match in terra piemontese capitan De Martino mostra la maglia per lo sfortunato compagno di squadra Federico Campagni recante la scritta "Forza Fede".

Formazioni: Nero stellati privi per squalifica di Cintoi centrale difensivo ex Spezia Calcio. Difesa quindi composta da Todisco e Villanova, ben tre classe 2001 titolari nell'undici di partenza del viareggino Buglio che in attacco si affida al neo acquisto Di Renzo, quattro gol in quattro partite dal suo arrivo dalla Pro Sesto. Partono in panchina gli ultimi arrivati El Khayari e Sadouk. Fezzanese priva, oltre che dei lungo degenti Cecchetti e Cerchi, di Campagni per le note tristi vicende e del proprio bomber Addiego Mobilio. In avanti ecco quindi Diallò - Baudi - Saporiti, mentre rientrano dalla squalifica Monacizzo e Terminello. In panchina, a parte Bruzzi, solo fuori quota a disposizione, di cui tre elementi della Juniores.

Primo tempo: Prime emozione al 2° quando Terminello scende a sinistra e centra un cross rasoterra per Saporiti che conclude trovando la parata di Tarlev. Risponde il Casale tre minuti dopo con il tiro del giovane La Mesta, servito da Di Renzo, che esce a fil di palo. Al 13° Coccolo parte palla al piede, salta due avversari e conclude incrociando la conclusione con il pallone salvato in calcio d'angolo. Gara che non decolla, le due squadre si fronteggiano con la Fezzanese che si chiude bene per poi ripartire. Al 32° però da un cross di Coccolo è De Martino a colpire di testa in malo modo con il pallone che incoccia la traversa: il capitano spezzino sfiora l'autorete. Un minuto dopo un tiro senza pretese di Di Lernia viene deviato sottoporta da Di Renzo con la palla che esce di un niente. La pressione del Casale, che si era fatta più insistente, viene premiata al 35°: lancio in profondità per Coccolo che entra in area sulla destra, rientra e col mancino pennella il cross in mezzo per il tiro di Di Renzo ribattuto dal difensore avversario. Sulla respinta non sbaglia il rigore in movimento Poesio che firma l’1-0 insaccando la palla sotto la traversa. Prima ammonizione al 40° per Pinto reo di un brutto fallo su Baudi. Dopo un minuto di recupero squadre al riposo negli spogliatoi.

Ripresa: E' un inizio di secondo tempo scoppiettante al "Natale Palli". Al 57° la Fezzanese perviene al pareggio quando Saporiti lancia Diallò il quale appoggia per Baudi che entra in area e infila Tarlev con un bel diagonale. Passano appena due giri di lancette e il "Mago" si ripete: Grasselli lancia sulla destra Castagnaro che effettua un traversone incornato in rete all'incrocio dei pali da Baudi. Un uno duo che avrebbe steso chiunque, ma non il Casale che tre minuti dopo perviene al pareggio: Di Lernia apre sul solito Coccolo, cross basso per Di Renzo che, lasciato libero davanti a Greci, non ha difficoltà ad insaccare il nuovo pareggio. Come se non bastasse ancora dieci minuti sul cronometro e sull'ennesimo cross dello scatenato Coccolo ecco la rete del 3 - 2 locale firmata ancora da Poesio con una gran conclusione a fil di palo in diagonale. La Fezzanese non ci sta e al 77° Baudi serve il neo entrato Tivegna che conclude a botta sicura, ma il pallone viene salvato sulla linea di porta da Villanova. All'86° calcio di punizione di A. Buglio che esce di poco sopra la traversa. L'arbitro assegna 4' minuti di recupero e con la Fezzanese protesta in avanti alla ricerca del pareggio arriva la quarta rete dei padroni di casa che chiudono l'incontro. Ripartenza di Cappai e pallone al neo acquisto El Khayari che bagna con un gol il debutto in maglia nero stellata. Titoli di coda sul match. Nel Casale migliore in campo Coccolo letteralmente una spina nel fianco imprendibile per la difesa spezzina. Dalle sue incursioni sulla corsia di destra nascono sempre pericoli siano tiri, l'auto traversa di De Martino o i due assist per i gol del 2 - 2 e del 3 - 2. Molto bene anche Poesio, regia lucida e due gol pesanti e Di Renzo che si conferma bomber vero con il quinto gol in altrettante partite. Negli ospiti torna a brillare la stella del "Mago" Baudi, buona partita anche per Grasselli.

Tabellino

Casale - Fezzanese 4 - 2
Marcatori: 35° e 73° Poesio (C), 57° e 59° Baudi (F), 62° Di Renzo (C), 93° El Khayari (C)

Note: ammoniti Pinto (C), Buglio A. (C), Coccolo (C), Baudi (F) e Castagnaro (F), angoli 7 - 0, rec. 1' e 4', spettatori circa 350

Casale (4 - 4 - 2): Tarlev; Bianco, Todisco (64° A. Buglio), Villanova, Fabbri; Coccolo, Poesio, Di Lernia, Pinto; Di Renzo (82° El Khayari), La Mesta (63° Cappai). All. F. Buglio
A disp.: Hoxha, Mullici, Provera, Vecchierelli, Sadouk, Brugni.

Fezzanese (4 - 3 - 3): Greci; Castagnaro, Zavatto, De Martino, Terminello; Grasselli, Monacizzo, Dell'Amico (65° Tivegna); Diallò, Baudi, Saporiti (81° Bongiorni). All. Sabatini
A disp.: Bleve, Gavini, Frolla, Bonfiglioli, Bruzzi, Fabiani, Ascoli.

Arbitro: Sig. Fabio Rosario Luongo della Sez. Aia di Napoli
Assistenti: Sig. Antonio Monardo della Sez. AIA di Bergamo e Sig. Salvatore Nicosia della Sez. AIA di Saronno

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia





















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News