Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 17 Settembre - ore 22.24

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lupo: "Loro più bravi di noi"

L'allenatore della Sanremese commenta la sconfitta nei Play - Off con l'Inveruno. "Perdere l'unico centravanti in rosa ci ha penalizzato tanto" Fava: "Morale basso, oggi dovevamo vincere! Finale di stagione non all'altezza"

Lupo: "Loro più bravi di noi"

Sanremo - Post partita al "Comunale" di Sanremo dove la Sanremese ha salutato la stagione 2018 - 2019 perdendo la semifinale Play - Off contro l'Inveruno che con questa vittoria si è qualificato per la finalissima in casa del Ligorna. A parlare nel dopo partita mister Lupo e il D.g. matuziano Fava.

Non è una questione di impegno, nel calcio ci sono anche altri valori, penso che qualitativamente l’Inveruno sia una squadra forte e noi siamo in difficoltà dal punto di vista offensivo, perdere l’unico centravanti che abbiamo ci ha penalizzato tanto" – ha dichiarato mister Lupo al termine della partita – "non voglio sentire dire che è mancato l’impegno, altrimenti vincerebbe solo chi si impegna e nel calcio non è così. Mi sento responsabile del mancato raggiungimento dell’obiettivo, ma a bocce ferme dobbiamo fare delle valutazioni calcistiche. È vero che qualcuno potrebbe fare di più, siamo arrivati a fine stagione con il fiato corto, ma non posso dire di aver visto negligenza. Nessuno ha mai tolto la gamba, ma loro sono stati più bravi di noi.”

Il morale in questo momento è basso, oggi si doveva vincere a tutti i costi" – ha aggiunto il direttore generale Giuseppe Fava – "dovevamo prendere spunto dai ragazzi della gradinata che ci hanno sostenuti sempre, mostrare la stessa mentalità e voglia di vincere, purtroppo ci hanno penalizzato anche le decisioni arbitrali. Noi investiamo tanto e poi veniamo sempre penalizzati da decisioni che lasciano a desiderare. Ma non vogliamo scuse, oggi la prestazione non è stata all’altezza, arriviamo da un periodo non positivo e con questo finale di stagione abbiamo compromesso quanto di buono avevamo fatto all’inizio."

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News