Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 14 Agosto - ore 22.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Serie D, c'è tempo fino al 24 luglio per formalizzare l'iscrizione

Saranno necessari 16.500 € di iscrizione e 31.000 € di fideiussione per avere parere favorevole dalla Co.Vi.So.D

Serie D, c'è tempo fino al 24 luglio per formalizzare l'iscrizione

Il Dipartimento Interregionale ha diffuso le date per formalizzare le iscrizioni delle società aventi diritto alla serie D 2020/21.

Le società avranno diritto a presentare la domanda fra il 20 e il 24 luglio, versando i 16.500 euro di iscrizione e i 31.000 di fideiussione, a patto di aver presentato la documentazione attestante il pagamento a tutto il 29 febbraio dei rimborsi a calciatori e allenatori.

La Co.Vi.So.D entro il 28 luglio, esaminata la documentazione, comunicherà il proprio parere; le società che saranno escluse potranno presentare ricorso entro il 31 luglio e la Co.Vi.So.D esprimerà quindi entro il 4 agosto il parere sui ricorsi. Quindi, di fatto, fino a inizio agosto non si avrà il quadro completo dell'organico della serie D che allo stato attuale conta tra le aventi diritto anche Giana Erminio, Pianese, Ravenna, Arzignano Valchiampo, Bisceglie e Rende neo retrocesse dopo i Play Out di Serie C e Saluzzo, Rotonda, Città di Sant'Agata, Puteolana, Sestri Levante, Tre Pini Matese e Vis Nova Giussano ammesse come migliori seconde classificate di Eccellenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News