Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 02 Aprile - ore 21.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La Fezzanese mostra gli attributi: punto d'oro a Borgosesia

La squadra di Sabatini agguanta il pareggio dopo essere stata sotto per due reti sul difficile campo dei granata mai sconfitti in casa in stagione. Baudi entra nella ripresa, Valente dimezza, una splendida rovesciata di Bruzzi vale il pari

La Fezzanese mostra gli attributi: punto d'oro a Borgosesia

Borgosesia - La Fezzanese mette in mostra cuore e attributi dimostrando che, nonostante il periodo di difficoltà, è ancora squadra viva pareggiando in rimonta sul difficile campo del Borgosesia che in casa in questa stagione non ha mai perso con i granata all'ottavo risultato utile consecutivo tra le mura del "Comunale".

Didu sceglie il trequartista Ferrandino a fare gioco alle spalle della coppia formata da bomber Ravasi e dal neo acquisto Bigotto all'esordio oggi in maglia granata. Sabatini schiera nuovamente dal 1' minuto il giovane Saporiti con Addiego Mobilio e Valente. Panchina per Diallò, per il rientrante Dell'Amico e anche per Baudi tornato a vestire la maglia "Verde" per la terza volta in carriera. Out per infortunio Grasselli, Zappelli, Cecchetti, oltre allo squalificato Gavini.

Giornata soleggiata sul manto sintetico del "Comunale" con la gara che inizia in sostanziale equilibrio. Un equilibrio che durerà per almeno una buona mezzora. La prima emozione, se così si può dire, si registra al 5°, ma il tentativo di Valente è centrale e non impensierisce Iali. Bisogna aspettare il 27° per un'altra emozione quando Ferrandino su punizione colpisce la traversa con il pallone che rimbalza fuori dalla porta, l'arbitro inizialmente assegna la rete, ma dopo consulto con il guardalinee torna sui suoi passi. Al 32° occasionissima per il vantaggio fezzanotto: Castagnaro va via sulla destra, arriva sul fondo e crossa rasoterra per il rimorchio di Valente che calcia al volo mandando di pochissimo sopra la traversa. Passano tre minuti e la squadra spezzina va sotto. De Martino anticipa in angolo Bigotto. Corner calciato da Ferrandino e Ravasi a stacca di testa colpendo prima la traversa con il pallone che poi si insacca nonostante l'estremo disperato tentativo di Greci.

La ripresa si apre con il tentativo di Castelletto alto sopra la traversa al 47°. Sono le prove della rete del raddoppio che si materializza al 50° ad opera di Ferrandino che scambia con un compagno al limite, entra in area e trafigge Greci con un forte rasoterra sul primo palo. A questo punto mister Sabatini rivoluziona la squadra inserendo in rapida successione Dell'Amico, Diallò, il "Mago" Baudi e Bongiorni trovando la reazione che cercava. E' ancora Valente a suonare la carica e al 67° provare una potente conclusione controllata da Iali. Un minuto dopo la riaprono i "Verdi": Diallò va via sulla fascia e mette in mezzo un cross basso su cui Valente interviene in scivolata e insacca il pallone. La Fezzanese ora preme a pieno organico. Al 78° gran botta da fuori area di Dell'Amico respinta con i pugni da Iali. Dal susseguente angolo di Baudi è Zavatto ad incornare di testa e mandare a fil di palo. Angoli in serie conquistati dalla Fezzanese che preme a pieno organico. All'85° dalla bandierina ancora Baudi che scaraventa in mezzo all'area, si accende una mischia risolta da Bruzzi che con una fantastica rovesciata manda il pallone ad incastrarsi sotto la traversa trovando la sua prima rete in maglia "Verde" e fissando il definitivo 2 - 2. Un punto preziosissimo, meritato e importante per la squadra di Sabatini.

Tabellino

Borgosesia - Fezzanese 2 - 2
Marcatori: 35° Ravasi (B), 50° Ferrandino (B), 68° Valente (F), 85 Bruzi (F)

Note: ammoniti Zavatto (F), Castagnaro (F) e Muzzi (B), angoli: 3 - 16, rec. 1’ P.t. – 4’ S.t., spettatori 200 circa.

Borgosesia (4-3-1-2): Iali; Saltarelli, Costa, Ferrando, Renolfi; Beretta, Matera (78° Cirigliano), Castelletto; Ferrandino (69° Pagliaro); Bigotto, Ravasi (75° Muzzi). All. Didu
A disp.: Galli, Tonoli, Iannacone, Canessa, Barrella, Tagliapietra.

Fezzanese (4-3-1-2): Greci; Castagnaro, Zavatto, De Martino, Terminello (62° Baudi); Campagni (54° Dell’Amico), Monacizzo, Cantatore (56° Diallò - 82° Bruzzi); Saporiti (62° Bongiorni); Addiego Mobilio, Valente. All. Sabatini
A disp.: Bleve, Bonfiglioli, Tivegna.

Arbitro: Sig. Palumbo di Bari.
Assistente N°1: Sig. Taverna di Bergamo
Assistente N°2: Sig. Cassano di Saronno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia





















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News