Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Giugno - ore 22.35

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Set Folgore Caratese alla Pro Dronero

Tennistica per la squadra di Longo che si innalza in quinta posizione in zona Play - Off. I "draghi" piemontesi retrocedono invece in Eccellenza con due giornate di anticipo

Set Folgore Caratese alla Pro Dronero

Verano Brianza - Al "Claudio Casati" di Verano Brianza la Folgore Caratese dà seguito alle ultime prestazioni positive andando a sconfiggere con un nettissimo 6 - 2 la Pro Dronero che era reduce a sua volta dall'importante successo ottenuto nella sfida salvezza contro il Borgosesia grazie alla tripletta realizzata dal giovane Sall. Quarta vittoria consecutiva e quinto successo nelle ultime sei gare per la formazione del presidente Michele Criscitiello, ora lanciatissima verso l'obiettivo stagionale dei Play - Off.

Le formazioni: Tridente per i locali guidato dal vice cannoniere del torneo Gioè, regia affidata a Burato, in porta ancora Del Ventisette davanti al quale ecco la coppia difensiva Cacciatore - Monticone. Ospiti con il 3 - 5 - 2 con l'attacco dei "Draghi" guidato dal classe 2000 Sall, già autore di 13 segnature in questo torneo, insieme a Sangarè. Indisponibile per squalifica il forte centrocampista Dutto.

Primo tempo: Neanche il tempo di accomodarsi e i locali passano a condurre: affondo di Ciko e servizio per Carbonaro che in area, stoppa il pallone e batte Rosano in diagonale. Lo stesso Ciko poco prima della rete del vantaggio era stato pericoloso con un affondo e poi un abile servizio a Gioè che non era riuscito ad intercettare il pallone per la stoccata vincente in area. A seguire vicini al raddoppio i ragazzi di Longo sempre con lo scatenato Carbonaro il cui potente diagonale sibila a pochi metri dal montante della porta difesa da Rosano. Al 10° azione sull'asse Ciko - Carbonaro con servizio in area per Gioè che conclude di prima intenzione sull'esterno della rete. Fino a questo momento solo una squadra in campo ed infatti ecco arrivare il raddoppio sempre ad opera di Carbonaro che al 20° sigla la doppietta personale con un preciso colpo di testa su corner calciato da Vingiano. Marcatura da rivedere per gli ospiti nella circostanza. Passano cinque minuti e i ragazzi di Longo calano il tris questa volta a firma di Valotti che insacca in tap - in dopo aver controllato sotto porta una corta respinta del portiere ospite Rosano su precedente conclusione dalla sinistra. Alla mezzora break ospite, ma la punizione di Sangarè sorvola la traversa della porta difesa da Del Ventisette. Ancora pericoli alla porta di Rosano portati da Ciko e Gioè con quest'ultimo anticipato in scivolata da un difensore ospite. Jacopo Toscano prova a sorprendere Del Ventisette, ma il portiere dei brianzoli non si fa ingannare dalla traiettoria maligna del "tiro - cross" del giocatore in maglia rossa. Un minuto prima dell'intervallo Gioè cala il poker liberandosi con un gran numero di due avversari e scaricando un potente tiro sotto la traversa. Squadre al riposo e partita virtualmente chiusa.

Secondo tempo: All'intervallo Caridi inserisce il portiere Circio in vece di Rosano e rinforza il reparto offensivo con Luca Isoardi per Rivero. Gli ospiti partono meglio nella ripresa e al 51° ci prova Sangarè che si libera con una gran giocata, ma la sua conclusione è alta sopra la traversa. Al 67° ancora problemi per i ragazzi di Caridi su azione d'angolo, ma il colpo di testa di capitan Cacciatore non inquadra lo specchio della porta ora difesa da Circio. Al 69° proprio Luca Isoardi accorcia il parziale trasformando un calcio di rigore concesso per fallo di N'Gom su Brondino: palla angolata sul palo di destra, mentre Del Ventisette si tuffava alla sinistra. Lo stesso Luca Isoardi firma la propria doppietta dagli undici metri appena 6' minuti provando a riaprire la partita con una conclusione centrale, ma potente. Penalty concesso per un fallo di mano in area di Gioè, ammonito, su conclusione dello stesso Luca Isoardi indirizzata a rete. Si fa subito perdonare lo stesso Gioè che realizza anche lui la sua doppietta raggiungendo 20 reti in stagione trasformando dagli undici metri un rigore per un fallo di Caridi, ammonito, sullo sgusciante Ciko. All'87° si registra il colpo di testa di Maglie che esce di poco sopra la traversa di Del Ventisette, mentre al 92° arriva il "set" bianco azzurro con N'Gom che insacca da sotto misura il perfetto assist dalla sinistra di Gioè sfruttando al meglio un'azione di ripartenza. Folgore Caratese che raggiunge a quota 48 punti Inveruno e Casale in quinta posizione, l'ultima che dà diritto ai Play - Off. Pro Dronero che con questa sconfitta rimane ferma a quota 23 punti retrocedendo matematicamente in Eccellenza dopo la promozione conquistata la scorsa stagione.

Tabellino

Folgore Caratese - Pro Dronero 6 - 2
Marcatori: 4° e 20° Carbonaro (F), 25° Valotti (F), 44° e 81° [Rig.] Gioè (F), 69° [Rig.] e 75° [Rig.] Isoardi (P), 92° N'Gom (F)

Note: ammoniti Gioè (F) e Caridi (P), angoli 5 - 2

Folgore Caratese (4-3-3): Del Ventisette, Bianco, Gerevini (24'pt Pertica), Burato, Cacciatore, Monticone, Carbonaro (39'st Daynè), Ciko, Gioè, Vingiano (26'st Drovetti), Valotti (14'st Ngom). All. Longo
A disp.: Brambilla, Carrara, Penna, Derosa, La Fauci. All. Longo

Pro Dronero (3-5-2) Rosano (1'sr Circio), Toscano J., Toscano G., Caridi, Maglie, Rastrelli, Brondino, Galfrè, Sall, Sangare (38'st Isoardi D.), Riviero (1'st Isoardi L.). A disp.: Guerra, Petrano, Ciccone, Niang, Bonelli. All. Caridi

Arbitro: Sig. Giglio di Cosenza
Assistenti: Sig. Amoroso di Piacenza e Sig. Concari di Parma

Guido Lorenzelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News