Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Agosto - ore 12.31

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Giovedì 30 Maggio il IV Trofeo "Alta Lunigiana" tra gli istituti

Il Prof. Furio Dioguardi presenta la kermesse di calcio a 5 tra gli istituti. Il Belmesseri di Chiolerio alla prova del nove

Giovedì 30 Maggio il IV Trofeo "Alta Lunigiana" tra gli istituti

Villafranca - Giovedì 30 maggio dalle ore 8,30 allo stadio “Bottero” di Villafranca torna il Trofeo Alta Lunigiana di calcio a 5 che vedrà in competizione ben otto istituti superiori della Lunigiana. Le squadre sono divise in due gironi. Nel girone A ci sono i campioni in carica (nonché vincitori di tutte e tre le edizioni precedenti) del Belmesseri guidati dal prof. Fabrizio Chiolerio, dal Vescovile del prof. Geminiano Bertocchi e Don Marco Savoia, dal Malaspina della prof.ssa Lucia Armanini e dal Pacinotti di Pontremoli guidato dai proff. Annalisa Arrighi e Stefano Rubini. Nel girone B ci sono il Pacinotti di Bagnone del Prof. Furio Dioguardi e per l’occasione del mister Nicolas Bresciani ospite d’onore della manifestazione reduce dal bellissimo campionato di lega pro disputato nelle file del Ravenna, il Pacinotti di Fivizzano della prof.ssa Sonia Tomà, il Da Vinci del prof. Massimo Tedeschi (fresco vincitore del trofeo di pallavolo) e il Leopardi della prof.ssa Francesca Nava.
Il prof. Furio Dioguardi, ideatore ed organizzatore del torneo è molto soddisfatto: “ il torneo è molto atteso, i colleghi sono contenti e preparati a battagliare con la consuetà sportività e signorilità sempre evidenziatisi nelle precedenti edizioni. Col tempo il trofeo si sta facendo conoscere e oggi anche i ragazzi a inizio anno scolastico chiedono quando ci sarà questa manifestazione che dà anche senso di appartenza ai ragazzi che indossano la stessa maglia. Importante è che le squadre giochino con impegno, divertendosi ma con grande correttezza. Per noi prof quest’ultimo aspetto è fondamentale. Ci saranno dei premi e anche una novità, e cioè che per la prima volta ci sarà un premio al miglior giocatore del torneo. Questo per privilegiare e mettere in evidenza anche quelle qualità importanti come il sapersi mettere al servizio della squadra e sapersi rendere utili anche nei momenti negativi. Vedremo insomma cosa succederà ma le premesse sono decisamente positive”. Nello scorso anno ricordiamo il Belmesseri di Chiolerio vinse la finale per 2-0 contro il Da Vinci del prof. Tedeschi con il gol del solito Chelemen e di D’Angelo. Saprà il Belmesseri fare il poker?

Albo d’oro:

2016 Belmesseri
2017 Belmesseri
2018 Belmesseri

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News