Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Novembre - ore 18.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il VF Alinò cala il triplete: è blu orange anche il Theodora

Terza finale e terza vittoria per la squadra di mister Caroli che supera La Gira con un netto 6 - 2 nella finale del Trofeo Thedora giocato ieri sera a Rebocco.

Il VF Alinò cala il triplete: è blu orange anche il Theodora

La Spezia - Terza finale e terza vittoria. Il VF Alinò ha sempre fame di successi e lo dimostra anche nella finalissima del Trofeo Theodora, giocata sui campi a sette di Rebocco, imponendosi con un secco 6 - 2 nei confronti de La Gira. Per la squadra di patron Beppe Di Cristo e del D.s. Piero Reali è il "triplete" di successi provinciali e ora i blu orange possono rivolgere il loro sguardo alle fasi regionali del Calcio a 7 e del Calcio a 11. Questa volta insomma è toccato alla formazione di mister Bragoni soccombere sotto i colpi della corazzata del collega Caroli. 6 - 2 si diceva il finale in una partita inizialmente combattuta, ma poi dominata dall'Alinò per il resto della gara. Parte bene il ristorante La Gira e dopo pochi minuti Garofano si divora un gol già fatto solo davanti al portiere avversario. Subito dopo altra azione della Gira con Angelotti che spara alto da buona posizione. Si vede finalmente l'Alinò con due bordate da fuori di Fjolla che non impensieriscono Calzetta. Proprio quest'ultimo commette una leggerezza pochi minuti dopo rinviando sulla schiena di Dido una palla innocua, che termina la corsa in fondo alla rete: 0 - 1 ed ora il VF Alinò macina gioco. Ancora Dido poco dopo raddoppia dopo una bella triangolazione con Del Marco. Un minuto dalla fine del primo tempo Fjolla con un rasoterra micidiale fra tris. Ripresa con La Gira intenzionata a riaprire subito il match. Infatti già all'8 Raggi, nel tentativo di parare un tiro di Erigozzi stende in area il centrocampista avversario. Nessun dubbio per il Direttore di Gara che decreta calcio di rigore. Angelotti accorcia e la partita sembra riaperta. Forcing della Gira che non riesce però ad essere incisiva e un minuto dopo il quarto d'ora della ripresa, su un capovolgimento di fronte, Fjolla insacca ancora per il 4 a 1 della tranquillità. Ora gli arancioni giocano in scioltezza e prima Del Marco e poi Novani chiudono la gara con la rete di Garofano a fare da intermezzo alle due marcature della squadra di patron Beppe Di Cristo. Finale di 6 - 2 in una partita diretta in modo esemplare dai due arbitri Ghio Massimiliano e Bravo Mauro senza dover far uso di nessun cartellino. L'ennesimo trionfo stagionale per l'Alinò che si gode così il suo "triplete".

Tabellino

La Gira - VF Alinò 2 - 6
Marcatori: Dido (A), Dido (A), Fjolla (A), [Rig.] Angelotti (G), Fjolla (A), Del Marco (A), Garofano (G), Novani (A)

La Gira: Calzetta, Rege Cambrin S., Rege Cambrin M., Perndrecaj, Angelotti, Garofano, Bonadies, Gianardi, Tartarini. All. Bragoni

VF Alinò: Raggi, Nardi, Fjolla, Novani, Acosta, D'Antonio, Del Marco, Dido, Arzelà, Morelli. All. Caroli

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News