Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Agosto - ore 00.51

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Uisp La Spezia, ai rigori il Titolo Provinciale va all'Atletico Giuba Moda

Grande vittoria per la squadra di mister Venenzia, ma tanta sfortuna per il Real Zignago che coglie tre pali e sbaglia un rigore. Dai tiri dal dischetto errore decisivo di Petru.

Uisp La Spezia, ai rigori il Titolo Provinciale va all'Atletico Giuba Moda

La Spezia - Al termine di una finale appassionante andata in scena sul sintetico del "Denis Pieroni" della Spezia è l'Atletico Giuba Moda di mister Antonio Venezia ad avere la meglio ai rigori del Real Zignago di mister Paolo Trivelloni che aveva trionfato da imbattuta nella serie regolare del campionato qualificandosi direttamente alla finalissima per l'assegnazione del titolo provinciale spezzino della Uisp che tornava in palio per il calcio ad 11 dopo diversi anni di assenza. Una beffa per la squadra dello Zignago, una grandissima gioia per il Giuba Moda. E' il Real Zignago a portarsi subito in vantaggio con il solito bomber Matteo Crestini che la insacca con una grande conclusione dal limite dell'area tre minuti dopo il quarto d'ora di gioco. Per il bomber, un passato calcistico veramente importante il suo, è il 19° gol stagionale nonostante un'assenza di quasi due mesi per infortunio. Il Giuba accusa il colpo, rischia di capitolare, ma poi trova il pareggio con il proprio bomber Barbera che la insacca sfruttando un errore difensivo degli avversari con un tiro rasoterra nel cuore dell'area di rigore. Si va al riposo sull'1 - 1 all'intervallo. Nella ripresa lo Zignago si riversa in avanti e prima Crestini colpisce il montante, imitato poco dopo da Petru che centra in pieno la traversa. In tanta sfortuna il colpo del nuovo vantaggio lo estrae dal cilindro Angelotti. Poco realizzano il tris i ragazzi di capitan Schanzembach, ma questa volta è il guardalinee ad invalidare la marcatura ed allo si resta sul 2 - 1 con Ribolla che trova il nuovo pareggio per il Giuba Moda. Quando mancano due minuti alla fine ecco la possibilità di chiudere il discorso quando l'arbitro assegna alla squadra di Trivelloni un netto rigore, ma lo specialista Pablo Schanzembach spedisce sul palo dell'incontro il tiro dagli undici metri. Terzo legno della partita che manda la contesa ai calci di rigore dove l'errore decisivo per il Real Zignagno lo commette Petru che permette così all'Atletico GiubaModa di festeggiare il Titolo Provinciale di Campione della Uisp spezzina. Una beffa per la squadra di Trivelloni, estasi e gioia per i ragazzi di mister Antonio Venezia.

Tabellino

Real Zignago - Atletico Giuba Moda 2 - 2 (7-8 D.c.r.)
Marcatori: Crestini (R), Berbera (G), Angelotti (R), Ribolla (G)

Real Zignago: Figliomeni, Bertacchini, Siboldi, Pezzoni, Schanzembach, Pagani, Halili, Varga, Coppola, Bugliani, Crestini. All. Trivelloni
A disp.: Lemonci, Zambrano, Franceschini, Petru, Rege Cambrin, Fresta, Angelotti.

Atletico Giuba Moda: La Cara, Zinfolino, Tartarini, Angeli, Scozzari, Plicanti, Trivelli, Barbera, Ribolla, Spinelli, Berti, Farina, El Atiki. All. Venezia

Arbitro: Sig. Palomba della Spezia
Assistenti: Sig. Moscarella e Sig. Del Gaudio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News