Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Agosto - ore 08.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Traghetti, dal 15 giugno anche Lerici e Tellaro raggiungibili dalla Morin

Il collegamento della costa di Ponente includerà anche Cadimare e sarà quotidiano, a partire dal 29 giugno. Tariffe agevolate per i residenti.

così il golfo sarà tutto collegato
Traghetti, dal 15 giugno anche Lerici e Tellaro raggiungibili dalla Morin

- Novità in arrivo per la mobilità via mare nel Golfo dei poeti. Il consolidarsi degli arrivi dei crocieristi e l'interesse da sempre manifestato dagli spezzini per l'opportunità di spostarsi verso Lerici, Porto Venere e la Palmaria utilizzando il traghetto ed evitando così code e infinite ronde alla ricerca di un parcheggio hanno infatti spinto la cooperativa Navigazione Golfo dei poeti e le amministrazioni comunali della Spezia, Porto Venere e Lerici a mettere insieme le forze per dare il via, a partire dal 15 giugno, a un nuovo servizio di trasporto passeggeri via mare che collegherà il capoluogo con le due perle del golfo, allungando il percorso di Levante sino al borgo di Tellaro, altro gioiello che merita di essere scoperto dai turisti di tutto il mondo.

La presentazione del nuovo servizio è avvenuta a Palazzo civico, dove si sono riuniti i sindaci dei Comuni del golfo, Pierluigi Peracchini, Leonardo Paoletti e Matteo Cozzani, il presidente della Navigazione Golfo dei Poeti, Enrico Moggia, insieme agli amministratori Giacomo Bello e Alessandro Sbrana, e il direttore di Confartigianato Giuseppe Menchelli.
Proprio Menchelli ha illustrato la nuova proposta: "Dal 15 giugno prenderà il via un regolare servizio di collegamento via mare fra i principali porti del nostro golfo: cinque corse giornaliere collegheranno La Spezia, Lerici e Porto Venere e quattro corse di andata e ritorno collegheranno anche Tellaro, altra meta ambita della nostra provincia, altrimenti difficilmente raggiungibile. Il servizio sarà erogato dalla cooperativa Navigazione Golfo dei poeti che ha cercato di venire incontro alle tante richieste che andavano in questo senso e alle sollecitazioni dei sindaci. Non ci sarà nessun onere a carico delle casse pubbliche per il nuovo servizio. Solamente sulla tratta Lerici/Tellaro è previsto un contributo da parte del Comune di Lerici. La disponibilità ad effettuare questo servizio testimonia l’impegno della società di navigazione spezzina nel migliorare la qualità dell’offerta turistica e dei servizi offerti al cittadino e anche la dinamicità imprenditoriale della cooperativa che assume totalmente il rischio di impresa di questo nuovo servizio".
"Partiamo - hanno commentato Moggia, Bello e Sbrana - consapevoli di tirare poi le somme a fine stagione. Ci auguriamo che emergano le condizioni economiche, non solo per ripetere l’iniziativa il prossimo anno, ma anche per poterne allungare il periodo".

Raggianti anche i sindaci. Peracchini ha sottolineato come il turismo sia ormai "l'asset principale della nostra città e dei dintorni. Quella che raccogliamo oggi è una sfida: dobbiamo dimostrare di essere in grado di vendere le nostre bellezze, migliorando anche servizi e infrastrutture". Paoletti ha sottolineato come il Golfo sia un concentrato di località che meritano di essere visitate e unite tra loro. "Ancora meglio se questo viene fatto con il trasporto via mare, certamente più affascinante, e in grado di fare da filtro in termini numerici, cosa che diventa impossibile con le comitive di pullman che raggiungono i nostri borghi".
"Non serve lo statalismo per rendere possibile un servizio efficace - ha aggiunto Cozzani -. Grazie a questi imprenditori seri si potrà realizzare praticamente senza costi per le casse comunali. E da quest'anno, sempre grazie alla Navigazione, il collegamento tra le frazioni del nostro comune - Fezzano, Le Grazie e Porto Venere - si allargherà per comprendere anche Cadimare e amplierà il periodo di funzionamento, iniziando il 29 giugno e concludendosi il 1° settembre. Inoltre sarà disponibile tutti i giorni, non solamente nel week end. Un servizio, questo, molto importante, anche in considerazione delle problematiche che affliggono la Napoleonica".

I costi e gli orari
I prezzi delle corse saranno differenziati: i residenti in provincia godranno di tariffe agevolate che oscilleranno intorno al 50 per cento, ma che in alcuni casi saranno anche superiori. Per esempio un turista adulto spenderà 13 euro per spostarsi dalla Spezia a Lerici e fare ritorno, mentre per un residente spenderà 5 euro, gli stessi che si spendono per l'acquisto dei biglietti dell'autobus.
Il biglietto giornaliero La Spezia/Lerici/Porto Venere con tre soste costerà 22 euro, ma per i residenti in provincia il prezzo scende a 11 euro. Per il biglietto andata e ritorno da Lerici a Tellaro saranno necessari 8 euro, ma per i residenti nella provincia spezzina ne basteranno 4.

Orari dal 15 giugno al 15 settembre 2019

Da La Spezia
per Lerici/Tellaro: 9.00 / 11.00 / 14.00 / 16.00 / 17.15
per Porto Venere: 9.15 / 10.00 / 11.15 / 12.15 /14.05

Da Lerici
per La Spezia: 10.00 / 12.00 / 15.00 / 16.30 / 18.15
per Porto Venere: 9.30 / 10.30 / 11.30 / 14.20
per Tellaro: 9.30 / 11.30 / 14.30 / 17.45

Da Tellaro
per Lerici/La Spezia: 9.45 / 11.45 / 14.45 / 18.00

Da Porto Venere
per La Spezia: 11.45 / 14.45 / 16.20 / 17.20 / 18.20
per Lerici: 12.50 / 16.20 / 17.20 / 18.20

Giro panoramico delle tre isole con partenze alle 12.00 e alle 15.00 (costo 5 euro, sia per residenti e che per turisti)

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Contenuto sponsorizzato


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News